Sostegno alla prima infanzia

I primi anni di vita del bambino sono molto importanti per il suo sviluppo. In nessun’altra fase della vita si apprende così tanto come nella prima infanzia. Se l’integrazione inizia presto, è un vantaggio per tutta la società.

Il settore di promozione Sostegno alla prima infanzia ha due obiettivi:

  • Le famiglie migranti sono informate sulle aspettative nell’ambito dell’educazione dei bambini. Conoscono le offerte di promozione della salute, sostegno alle famiglie e promozione dell’integrazione nell’infanzia e ne hanno accesso.
  • In questo ambito i diversi attori sono ben coordinati e lavorano a stretto contatto.

I bambini che vengono integrati presto sono più bravi a scuola e successivamente hanno migliori risultati nella formazione e nella professione. Tuttavia, proprio i bambini dei migranti di condizioni socio-economiche svantaggiate o famiglie senza istruzione spesso non sono sufficientemente preparati per l’accesso alla scuola dell’infanzia: nella maggior parte dei casi le loro competenze  linguistiche in tedesco sono peggiori di quelle dei bambini di madrelingua tedesca. Affinché i bambini abbiano tutti le stesse condizioni di base, occorre promuovere immediatamente la lingua all’interno della famiglia, negli asili nido, nelle famiglie diurne e nei gruppi di gioco.

Il comportamento dei genitori forgia enormemente lo sviluppo infantile. Anche i genitori immigrati dovrebbero conoscere i principi educativi più importanti. Perciò le consulenze puntano a fare in modo che essi possano esercitare autonomamente il loro ruolo genitoriale. Grazie ai programmi cantonali d’integrazione PIC, alcuni cantoni finanziano nuove offerte per cui le famiglie prive d’istruzione vengono visitate regolarmente da operatori del settore. Inoltre vengono anche potenziate le consulenze alle mamme e ai papà.

Ulteriori informazioni sulla pratica d’integrazione dell’ambito di promozione
Fruehe_Kindheit_2_I.png
Fruehe_Kindheit_1_I.png

Storie di successo

MuKI 2.JPG

I corsi mamma-bambino permettono
alle donne migranti di uscire dall’isolamento

I corsi di tedesco per mamma-bambino di Derendingen sono una realtà dall’agosto 2010. Continuare

Contributi analoghi

Quadro d’orientamento

In veste di pubblicazione di riferimento a livello nazionale contribuisce a un migliore riconoscimento dell’accoglienza dell’infanzia in Svizzera.

quadro d'orientamento

Bilderbuch

Das Buch «Lily, Ben und Omid» schildert auf bildhafte Art, wie sich schwerwiegende Ereignisse bei Kindern auf das Verhalten, das Lernen und das Selbstwertgefühl auswirken. Es erzählt von den Schwierigkeiten dieser Kinder und zeigt auf, was ihr Umfeld und sie selbst tun können, damit es ihnen besser geht.

Weitere Informationen

Entrer dans la vie en pleine santé

Initiatrice et promotrice du dialogue sur l’intégration « Dès la naissance - entrer dans la vie en pleine santé », la Conférence tripartite sur les agglomerations CTA a émis le 27 juin 2014 des recommandations concrètes à l’attention des acteurs étatiques.

Recommandations