La digitalizzazione nella promozione dell'integrazione

La digitalizzazione è uno dei più importanti sviluppi sociali ed economici del nostro tempo - un megatrend. Cosa significa la digitalizzazione per il supporto all'integrazione? Di quali competenze digitali avranno bisogno i dipendenti in futuro? Dove sono le lacune?

Con la situazione di Corona, la trasformazione digitale è stata accelerata. Da un lato è stato necessario trovare rapidamente soluzioni, ad esempio per il proseguimento dei corsi di lingua. D'altro canto, ciò ha consentito di far progredire anche gli sviluppi precedenti, ad esempio nella digitalizzazione del materiale informativo iniziale. Oltre alle opportunità, tuttavia, questo cambiamento comporta anche dei rischi: ad esempio, per i migranti con scarse capacità di alfabetizzazione o mancanza di competenze di base e informatiche.

In questa pagina troverete esempi e materiali sul tema della digitalizzazione a supporto dell'integrazione.

Conferenza CDI sul tema della digitalizzazione

Image.jpg
On Location a Wabern.

L'11 novembre 2020 la Conferenza dei delegati cantonali, regionali e comunali all'integrazione (CDI) si è riunita sul tema della digitalizzazione nel sostegno all'integrazione.  In linea con il tema, la conferenza ha dovuto essere spostata nello spazio virtuale a causa della situazione di Corona. Tutti i documenti e i contributi della conferenza si trovano qui.

Materiale per la Conferenza CDI 2020

Serie di webinar "blended e mobile learning"

Con il sostegno della SEM, la FSEA e la segreteria fide hanno proposto una serie di tre webinar, ciascuno organizzato in duplice copia, sul "blended learning" - un modello di apprendimento misto che combina sia l’insegnamento digitale che l'insegnamento tradizionale in aula. I webinar si sono concentrati sul supporto linguistico e sulla promozione delle competenze di base per i partecipanti poco qualificati che non hanno accesso ai computer, ma solo agli smartphone ("mobile learning").

Registrazioni e materiali della serie di webinar